Tricology Therapy Anti Forfora

La pitiriasi semplice, comunemente detta forfora, si presenta con piccole squame bianco-grigiastre e colpisce un’alta percentuale di persone tra i 20 e i 30 anni, diventando meno frequente dopo i 50 anni.
È causata da un accelerato ricambio delle cellule epidermiche che, a causa dell’aumento di velocità di migrazione, formano così delle squame bianche o grigiastre, localizzate in chiazze o diffusamente distribuite su tutto il cuoio capelluto.
Clinicamente si distinguono una pitiriasi secca, nella quale il cuoio capelluto è coperto da piccole squame molto fini, di facile distacco, le quali ricoprono gli abiti, caratterizzata da cute normale e modesto prurito; una pitiriasi grassa o steatoide, nella quale squame più grosse, untuose e giallastre, aderiscono a un cuoio capelluto talvolta eritematoso e trasudante: in questo caso il paziente può riferire leggero prurito.
Nelle forme miti è considerata un fenomeno parafisiologico e non danneggia la salute dei capelli, solo raramente può abbinarsi a seborrea e calvizie androgenetica.
Consideriamo quindi la forfora essenzialmente un disturbo estetico che si può controllare con l’uso di prodotti appropriati.